Migrazione

Molti più migranti hanno soggiornato illegalmente in Svizzera  

Nel 2021, molti più migranti hanno soggiornato illegalmente in Svizzera rispetto ai due anni precedenti.Ciò è riconducibile principalmente all’aumento del numero di migranti afghani entrati in Svizzera in modo irregolare dall’Austria durante la seconda metà dell’anno.

La maggior parte di loro erano giovani uomini e adolescenti rimasti per un lungo periodo in Europa o in Turchia. In molti casi l’Austria era indicata come luogo di soggiorno. I collaboratori dell’UDSC sono spesso le prime persone in Svizzera che entrano in contatto con i migranti. Essi effettuano il primo controllo di sicurezza e accertano la loro identità mediante i sistemi di ricerca di polizia. L’UDSC lavora in stretta collaborazione con le autorità cantonali e nazionali nell’ambito della migrazione.

Migration2_web
Migranti entrati irregolarmente presso la stazione di Buchs (SG)
Numero di casi
  2019 2020 2021
Soggiorni illegali 12 919 11 010 18 858

Casi sospetti di passatori chiariti

405 380 478
https://www.bazg.admin.ch/content/bazg/it/home/das-bazg/fakten-und-zahlen/migration.html